TROVAIDEE.IT

Dove ciò che conta
è aprire la mente
Titolo articolo:

Proteggere i figli dalla pornografia

Voglio subito premettere che il miglior modo di proteggere i propri figli dalla pornografia è quello di non farli mai navigare su internet e in chat senza la propria presenza.
Questo non solo risolverà molti dei problemi di una scorretta navigazione ma potrà anche essere un buon modo per passare un po' di tempo con i propri figli, acculturardosi e educando.

Molto spesso però i figli hanno più esperienza di noi ad usare il computer oppure si vorrebbe lasciarli un minimo di indipendenza (senza esagerare) ma evitando di lasciarli troppo esposti ai pericoli di internet (e sono molti).

Ecco un po' di idee per conoscere internet navigando in modo più sicuro per i nostri figli bloccando la maggior parte della pornografia presente su internet.

Ci sono diversi modi e tipologie di programmi che ci aiutano.
Ognuno verrà spiegato qui di seguito e tutti sono rigorosamente gratuiti e in italiano.

Browser anti-pornografia

Il browser è il programma che facciamo partire quando vogliamo navigare su internet (ad esempio Internet Explorer, Firefox, Google Chrome).
Non tutti sanno che esistono anche browser studiati per i bambini e che permettono, tra le altre funzioni di bloccare la pornografia.
Al momento (28/12/09) sono riuscito a trovare 2 principali browser in lingua italiana:

Proteggi Bimbo

Questo browser è studiato per i più piccoli, presenta pulsanti più grandi e poche funzioni principali per facilitarne l'uso. Essendo studiato per i bambini, integra anche un filtro anti-pornografia e la funzione per evitare l'uso di altri browser diversi.
Funziona su Windows2000/Xp/2003 ma potrebbe funzionare anche su Vista e Windows 7 (fatemelo sapere tramite i commenti)
Potete scaricarlo dal sito ufficiale oppure direttamente cliccando qui
L'ho provato e devo dire che riconosce abbastanza bene i siti con pornografia.
Durante l'installazione su windows XP potrebbe uscire un errore. Premete il tasto ignora. Nel caso salti fuori il messaggio di errore il bambino avrà comunque la possibilità di navigare senza filtro usando altri browser. Impedire l'accesso ad altri browser al proprio figlio oppure utilizzare un altro metodo.

Il Veliero

Il veliero è un browser per bambini che permette, oltre a bloccare i siti non adatti, rende difficoltoso anche semplicemente raggiungerli integrando un motore di ricerca sicuro e fornendo solo pagine adatte ai bambini.
E' consigliata anche l'installazione dello strumento "sentinella" che è in grado di bloccare l'apertura di browser diversi.
Unica "scocciatura" è che è necessaria una registrazione e una attivazione tramite e-mail fornendo tutti i propri dati. Il processo di registrazione comunque è abbastanza guidato e non è esageratamente difficile.
Il veliero è scaricabile dal sito ufficiale oppure scaricabile (sempre dal sito ufficiale) da questa pagina
E' presente anche una versione per le scuole oltre che la versione per famiglie.
Attenzione: Lo strumento "sentinella" necessita un po' di pratica per poterlo attivare e non blocca i browser "Google Chrome" e "Safari" quindi se avete questi browser disinstallateli dal computer.

Filtro anti-pornografia integrato

Questo tipo di filtri si integra con il computer durante la navigazione con i normali browser e blocca o chiude il browser se sono rilevati siti con pornografia.
L'unico strumento in lingua italiana che sono riuscito a trovare si chiama Naomi ed è possibile scaricarlo qui
ATTENZIONE: Il programma non è più tenuto aggiornato e mantenuto dal 2006. Questo significa che probabilmente (non ho avuto modo di provarlo) non funziona su Windows Vista e su Windows 7, non ha un sito ufficiale attivo e in caso di difetti o malfunzionamenti non verrà più aggiornato.
Ho comunque incluso il programma (che per XP ho visto funzionare correttamente) perchè è l'unico gratuito e in italiano di questo tipo che sono riuscito a trovare dopo ore di ricerche.
Un possibile difetto è che la protezione è effettuata chiudendo la finestra del browser.
Questo potrebbe essere però usato a nostro favore per non spiegare a nostro figlio che è presente un sistema anti-pornografia ed evitare così che cerchi di raggirarlo. Un altro tasto dolente è che, essendo basato sul riconoscimento di parole "sensibili", a volte sbaglia. Per il resto, anche se non è più supportato, mi sento comunque di consigliarvi almeno di provarlo in quanto è facile da installare, pratico, e funziona con tutti i browser compresi Chrome e Safari. E' inoltre difficile da raggirare (può essere fatto solo da chi ha una conoscenza avanzata del computer).
E' davvero un peccato che il progetto sia stato abbandonato, l'idea a mio parere era molto buona e tuttora, funziona davvero bene.

Blocca pornografia basato su DNS

Ecco un sistema che può essere usato come arma in aggiuntiva e in cooperazione con gli altri metodi visti in precedenza (non va in conflitto).
Per spiegarne il funzionamento è necessario capire come funziona internet ed esiste una analogia molto semplice.
Dovete sapere che il nostro computer, per sapere quale sito deve aprire quando digitate ad esempio www.google.it, consulta un elenco chiamato DNS. Un po' come noi cerchiamo sull'elenco del telefono il numero di qualcuno di cui conosciamo il nome.
Bene, con i filtri anti-pornografia basati su DNS, cambieremo l'elenco che il nostro computer usa ma ne useremo un'altro identico all'originale ma senza i siti porno.
Così, quando il bambino per errore capiterà su un sito porno, il nostro computer non sarà in grado di trovarlo e mostrerà "pagina non trovata".
Purtroppo, questi servizi non sono quasi mai in lingua italiana ma sono servizi in inglese. Per questo trovaidee vi indicherà passo passo come configurare (gratuitamente) uno di questi servizi (quello che ritengo più affidabile) per il proprio computer.
Per vedere come fare, cliccare il seguente link: Proteggersi dalla pornografia configurando un server DNS

Spero che queste informazioni vi servano per stare un po' più tranquilli quando navigate con vostro figlio.

Ditemi cosa ne pensate...



Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione